Dagli attacchi di panico si guarisce?

SI GUARISCE DAGLI ATTACCHI DI PANICO?

La prognosi per le persone che soffrono di un attacco di panico è in generale, buona. Alcune persone hanno un singolo attacco e non sono mai prese da uno nuovo. Eppure, i due terzi delle persone che hanno un attacco di panico vengono classificate tra i pazienti con disturbo di panico. Inoltre, la metà di quelli che sperimentano un attacco di panico possono sviluppare depressione clinica entro l’anno successivo, se non trattata tempestivamente. Di tanto in tanto, una persona, dopo una lunga valutazione, può essere inserita in una condizione medica che provoca sintomi di panico.

Per coloro a cui viene diagnosticato il disturbo di panico, depressione, o un’altra forma di disturbo d’ansia, è incoraggiante la notizia di poter ricevere il trattamento. Questi disturbi sono generalmente ben controllati con i farmaci; tuttavia, molte persone soffrono gli effetti di queste malattie per anni prima di arrivare da un medico per la valutazione. Queste condizioni possono essere estremamente invalidanti, quindi il follow-up dopo la visita iniziale dal medico è cruciale affinché diagnosi e trattamento possano continuare.
Le persone che soffrono di attacchi di panico non sono “finte”, hanno una vera e propria malattia. E ‘importante, per ottenere informazioni sulla diagnosi, capire e prevenire futuri attacchi. Una persona che riconosce i sintomi di attacco di panico ed è conforme con qualunque trattamento, può sperare di eliminare gli attacchi di panico.
Inoltre, una recente ricerca indica che gli adolescenti che soffrono di attacchi di panico sono ad aumentato rischio di avere pensieri di suicidio e anche per tentare il suicidio. Ciò sottolinea la necessità di ricevere una valutazione completa da un medico.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme