Indicazione per la cura dell’ansia

All’inizio del trattamento, il terapista tenta di spiegare al malato, le normali reazioni del corpo e i sintomi connessi all’ansia e allo stress; questo aiuterà il paziente a ridurre i timori legati ad una visione catastrofica ad esempio paura di morire, di diventare pazzi ecc… Il terapeuta si concentrerà su esperienze di vita vissuta che abbiano causato ansia e stress; cercherà di spiegare il metodo di trattamento e di esposizione. La psicoeducazione include anche una sorta di guida, per individuare i segni precoci di ricaduta, i sintomi d’ansia, e le opzioni di auto- aiuto per far fronte alle situazioni.

Uno dei metodi più efficaci per aiutare i pazienti che soffrono d’ansia o panico, è far scrivere loro un diario, per meglio monitorare l’insorgenza dei sintomi. I pazienti sono coscienti del fatto che il diario permette di valutare meglio la frequenza degli attacchi di panico, la loro natura e di fornire i dati riguardanti il rapporto tra sintomi e stimoli interni (emozioni, immagini) e stimoli esterni (comportamenti, sostanze).

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme